come si vota ai tempi del coronavirus

come si vota ai tempi del coronavirus

Si avvicinano le prossime elezioni regionali, in programma il 20 e 21 settembre. Se negli ultimi giorni vi abbiamo segnalato gli ultimi sondaggi disponibili per le varie Regioni chiamate al voto fra circa 3 settimane, oggi ci concentriamo su come si vota rispettando le nuove regole previste per ridurre il rischio di contrarre il coronavirus.Mascherina obbligatoriaIn ogni seggio presente nel territorio italiano sarà obbligatorio l’uso della mascherina. Dunque, l’uso del dispositivo sanitario di protezione va ad aggiungersi alla tessera elettorale e al documento di identità tra gli oggetti indispensabili da portare con sé al seggio. La mascherina protettiva dovrà essere tolta soltanto al momento dell’identificazione da parte degli scrutatori, rispettando una distanza di almeno due metri.I guanti non sono obbligatoriNon sono invece obbligatori i guanti, a differenza della mascherina. Dunque, gli elettori sono liberi di recarsi al proprio seggio anche senza indossare i guanti. All’ingresso della sede del seggio verranno piazzati dei dispenser con gel igienizzante. Un altro dispenser sarà posizionato all’interno dell’aula dove avverrà il voto, con l’obbligo di igienizzare le mani prima di ricevere la matita e la scheda.Ingressi contingentatiUn’altra misura che verrà adottata in occasione delle prossime elezioni regionali sarà quella degli ingressi contingentati, al fine di evitare assembramenti (vietati per legge). A questo proposito, segnaliamo inoltre come saranno previsti anche dei percorsi ben segnalati, così da favorire ingressi e uscite separati.Voto a domicilio per chi è in quarantena o positivo al CovidI cittadini che sono in quarantena o risultano positivi al coronavirus potranno richiedere il voto a domicilio. La domanda dovrà pervenire per via telematica al sindaco del proprio comune di residenza tra il 10 e 15 settembre, aggiungendo in allegato un certificato dell’Asl. Si presenterà poi un addetto con mascherina, guanti, visiera e camice presso l’abitazione dove si risiede, al fine di garantire il voto in totale sicurezza.Leggi anche: Elezioni 20-21 settembre 2020: come rinnovare la tessera elettorale esaurita e come votare in isolamento[email protected]


Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *