La nuova idea di Amazon: consegne velocissime con la warehouse verticale

La nuova idea di Amazon: consegne velocissime con la warehouse verticale

Amazon pensa sempre ad un modo per evolversi e velocizzare i processi relativi alle consegne. Al momento la nuova trovata dovrebbe riguardare il mercato americano. Nello specifico Amazon vorrebbe creare dei magazzini multi-piani per rendere le consegne più veloci. Amazon e le consegne velociNegli ultimi tempi il colosso americano aveva fortemente puntato all’intelligenza artificiale, droni e nuove tecnologie ma stavolta la pensata è una soluzione più pratica ossia centri di distribuzione e magazzini a più piani in pieno stile europeo. Come scrive Il Sole 24 Ore, Amazon è pronta al debutto della  “warehouse” verticale americana, in programma a Seattle, dove avrebbe firmato un contratto di affitto per 3 anni. Lo scopo è velocizzare le consegne nella città americana dove il traffico e il caos non di rado rendono le consegne macchinose. In questo modo, invece, si potranno ridurre di molto i tempi e ovviamente il colosso americano potrà mantenere la sua leadership nel settore retail. Leggi anche: Amazon, l’inchiesta del Wall Street Journal: 4.152 prodotti a rischio in venditaConsegne in giornata ma per ora solo in AmericaMa come sarà il nuovo palazzo? Sicuro, almeno secondo i rumors, i primi due piani saranno destinati e accessibili agli autocarri per la distribuzione. Si parla di 500.000 piedi quadrati di spazio. Amazon, oltretutto, non dovrebbe essere la sola ad avere simili progetti. Anche Walmart e Target avrebbero in mente delle soluzioni per velocizzare le consegne e l’arrivo delle merci nei centri distributivi. Sicuramente Amazon sta cercando di portare avanti un progetto importante relativo alle consegne sempre più veloci, anche in giornata, o al massimo entro il giorno dopo. La concorrenza nel settore si fa sempre più agguerrita e Jeff Bezos avrebbe così pensato ad un modo per poter raggiungere i clienti entro 1 giorno, dando spazio anche ai centri cittadini ossia a centri distributivi situati nelle aree urbane.Dopo Seattle, Amazon è pronta a replicare anche a New York dove sono già in programma tre edifici a più piani che avranno ugualmente lo scopo di velocizzare il processo di consegna. Leggi anche: Amazon e Poste: accordo storico per consegna in giornata e nuovi servizi per l’e-commerce Condividi suSeguici su


Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *