quali cambiano fascia il 27 novembre

quali cambiano fascia il 27 novembre

Non arriverà prima del 27 novembre la decisione dello spostamento in zona arancione della Lombardia e molto probabilmente anche del Piemonte. Dal 12 novembre, ormai la tendenza sembra consolidata e l’RT è sceso. La situazione della Lombardia, decisione il 27 novembreSecondo il governatore Attilio Fontana: «Se i numeri dovessero continuare ad essere positivi, dal 27 potremo chiedere di essere trasferiti in zona arancione , ma l’errore che possiamo commettere è che finite le restrizioni si ricominci a vivere come se il virus fosse scomparso. Quindi, fino al 27 novembre la Lombardia resta in ‘fascia rossa’, ma al di là del “colore” la grande differenza è fatta dal rispetto individuale delle regole». Se per la Lombardia, il passo successivo è arrivare al 27 novembre per poter passare a zona arancione, ancora non è chiaro che cosa accadrà alle altre regioni.  A rischiare un peggioramento, al momento, è la Puglia che potrebbe finire in zona rossa mentre l’Abruzzo è appena effettuato il passaggio.Le altre RegioniPer Emilia Romagna, Marche e Friuli Venezia Giulia bisognerà aspettare la fine della prossima settimana per capire se le regioni potranno tornare alla zona gialla o meno, mentre l’Umbria, come la Puglia, potrebbe rischiare la zona rossa. La prossima settimana sarà decisiva anche per il Piemonte, la Toscana e la Campania che si trovano nella zona rossa, mentre Veneto, Lazio, Sardegna, Molise e Provincia di Trento continuano a restare nella fascia gialla. Nel frattempo, Agostino Miozzo, coordinatore del comitato tecnico scientifico, a Sky TG 24 ha detto che: «Anche io sono abituato a Natale a fare il cenone con 20 persone, ma quest’anno non si può. Si riaprirà qualcosa, in alcune aree già dal 3 dicembre. Ma non possiamo fare un Natale da liberi tutti, abbiamo fatto un’estate da liberi tutti e abbiamo avuto conseguenze durissime. Quindi anche per lo shopping speriamo di non vedere quelle scene di resse nei negozi per accaparrarsi offerte, non ce lo possiamo permettere».Maggiori dettagli, insomma, giungeranno solo a fine mese.Vedi anche: Nuovo Dpcm per le feste di Natale: i piani del Governo, apertura dei negozi e ristoranti[email protected]


Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!